TREKKING ISOLA DEL GIGLIO - CODICE VIAGGIO: GIGLIO

3 giorni 2 notti

Partenze dal 21 maggio 2021 al 23 maggio 2021

Porti di partenza: Porto Santo Stefano

Trekking Tour dell’Isola del Giglio lo “Scoglio Granitico” del Tirreno

21 - 23 MAGGIO 2021

 

 

1°GIORNO – venerdì 21 maggio - I Fari della Punta Nord

Ritrovo dei partecipanti con la Guida a Porto Santo Stefano , imbarco sul traghetto e trasferimento a Giglio Porto. Sistemazione in hotel e pranzo.

Durata: 3 ore – Km 8 – Dislivello 460 m

Interesse: geologico, storico, panoramico

Percorso che ci permette di raggiungere la parte nord dell’Isola dove si trova il faro del Fenaio. Per arrivare alla punta estrema passeremo dall’Antico faro delle Vaccarecce, che per primo ha guidato i navigatori verso l’isola. La punta del Fenaio, ospita invece il secondo dei fari dell’Isola. Costeggeremo poi su sentiero panoramico la costa ovest per osservare una parte dell’ampio tratto di mare conosciuto come il “santuario dei cetacei”. A primavera ed autunno non sono rari gli avvistamenti di questi splendidi mammiferi marini.

Cena e pernottamento in Hotel.

 

2° GIORNO – sabato 22 maggio - Le Creste Granitiche del Giglio

Prima colazione in Hotel, trasferimento a Giglio Castello, inizio del Trekking

Durata: 6 ore – Km 16 – Dislivello 600 m

Interesse: geologico, naturalistico, storico, panoramico

Giornata di trekking lungo la “dorsale “ granitica dell’Isola.

Percorso panoramico fino alla punta Sud dell’Isola dove vi è il secondo faro attivo, quello di Capel Rosso. Siamo nel cuore della riserva naturale che ospita oltre a una importante zona boschiva naturale anche specie rare, il Discoglosso sardo un anfibio raro che vive nelle pozze di acqua dolce. A metà percorso devieremo per raggiungere il rilievo più alto dell’isola, Poggio Pagana (496 m s.l.m. ) da dove ammirare l’intero arcipelago toscano. Da qui scendendo verso Capel rosso il granito diviene protagonistica, con massi arrotondati dal vento e dalla pioggia ed usati con maestria dall’uomo per costruire arditi terrazzamenti coltivati a vigneti. A Capel Rosso il panorama si apre sull’infinito….la discesa alla vecchia caletta con scala scavata nel granito permetterà di raggiungere il mare. Tornando sui nostri passi ripercorreremo il sentiero fino ad raggiungerne la bellissima cala Delle Cannelle con sabbia finissima e mare dai colori tropicali. Rientro verso Giglio Porto ed Arenella.Cena e pernottamento in Hotel.

 

3° GIORNO – domenica 23 maggio - La Via delle Miniere

Prima colazione in Hotel, trasferimento a Giglio Castello, inizio del Trekking

Durata: 5 ore – Km 9 – Dislivello +100m /-800m

Interesse: storico, geologico, naturalistico, panoramico

E’ il percorso a carattere più storico e geologico di tutto il tour, in quanto ripercorre la via dei minatori la strada che conduceva nella zona mineraria del Giglio. Meno conosciuta rispetto a quella della vicina Elba, la storia delle miniere del Giglio è antica. Le più importanti mineralizzazioni si trovano nella punta di Mezzo Franco e presso Campese dove fu aperta nel XX secolo la principale delle miniere. La pirite, il solfuro di ferro utilizzato per la produzione dell’acido solforico veniva estratto e trasportato al porto di Piombino. Una deviazione al percorso ci porterà anche alla Cala dell’Allume un crogiolo di colori per la presenza di abbondanti mineralizzazioni di varia natura. Qui ci addentreremo con lo sguardo nel mondo dei minerali scoprendo da naturalisti quello che la geologia del luogo ci offre…. Poi non potrà mancare la visita allo stupendo Faraglione e il bagno nelle bella spiaggia granitica di Campese. Da qui ritorno con mezzi pubblici a Giglio Castello ed Arenella tramite la mulattiera che collega il Castello alla spiaggia.

Imbarco sul traghetto a Giglio Porto e Trasferimento a Porto Santo Stefano.FINE DEL VIAGGIO E DEI NS SERVIZI

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE

A Persona EURO 380

Supplemento Camera Singola EURO 60

Polizza annullamento viaggio EURO 20

 

LA QUOTA COMPRENDE

  • Guida Ambientale per l'intera durata del viaggio

  • 2 pernottamenti in Hotel trattamento mezza pensione;

  • Biglietto traghetto Porto S. Stefano – Giglio Porto a/r

  • Assicurazione medico/bagaglio e resp. Civile
    NON COMPRENDE Bevande, Pranzi al sacco, Tassa di soggiorno e tutto ciò che non è specificato nella voce la quota comprende.

 

 

 


Prezzo indicativo a partire da 380 € A PERSONA

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Cookies Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Cookies Policy.
OK